Terre del Conero





In questa sezione troverete tante curiosità e approfondimenti sul nostro territorio, sulle sue tradizioni alimentari, sul mangiar sano e semplici ricette per gustare al meglio i nostri prodotti.

I polifenoli delle olive. Cultivar a confronto.

Raggia e Mignola, Rosciola, Piantone di Mogliano, Coroncina, Carboncella, Sargano. Cosa sono? cultivar di olive da cui si ricava l'olio extravergine. Per saperne di piu' sulle loro caratteristiche agronomiche e nutrizionali vi consiglio questo link relativo all'olivicoltura marchigiana.
La filiera dell’olio extravergine del Conero produce oli monovarietali e blend, impiegando sia le varietà Raggia e Mignola, tipiche della zona del Conero, che altre appartenenti alla tradizione marchigiana. Come già scritto nel post sulle proprietà nutrizionali dell’olio extravergine, i polifenoli hanno un ruolo nutrizionale importante. Quale varietà di oliva ha il maggior numero di polifenoli? Ecco dei dati che confermano che le materie prime hanno una importanza sulle proprietà nutrizionali degli alimenti.


Polifenoli totali (mg/kg ± E.S.) in diverse cultivar
Mignola 694,02 ± 69,67
Coroncina 670,42 ± 43,73
Carboncella 526,75 ± 81,25
Raggia 400,67 ± 111,30
Rosciola 190,18 ± 91,82



Gianna Ferretti
Docente della Facoltà di Medicina e Chirurgia e della Scuola di Specializzazione in Scienze dell'Alimentazione dell’ Università Politecnica delle Marche



Condividi su:


Terre del Conero Agricoltori per Natura, soc. coop. agr. Via Peschiera 30, 60020 Sirolo (AN) P.IVA 02474980428
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale