Terre del Conero





In questa sezione troverete tante curiosità e approfondimenti sul nostro territorio, sulle sue tradizioni alimentari, sul mangiar sano e semplici ricette per gustare al meglio i nostri prodotti.

I polifenoli dell'olio di oliva

Quando si parla di Dieta Mediterranea non si può non pensare all’olio d’oliva, uno dei prodotti più ricchi in antiossidanti naturali, le molecole che agiscono contrastando i radicali liberi responsabili del processo di invecchiamento e di alcune patologie. Proprio l'olio extravergine d'oliva è considerato tra gli alimenti che svolgono un ruolo negli effetti benefici esercitati dalla dieta mediterranea sulla salute umana. Oltre agli acidi grassi monoinsaturi (tra cui l'acido oleico), la valorizzazione nutrizionale dell’olio extravergine si basa sulle proprietà nutraceutiche dei polifenoli, metaboliti secondari che oltre a contribuire alla shelf-life dell’olio influenzano diverse caratteristiche organolettiche, tra cui il gusto (es. amaro, astringente, pungente) e il colore dell’olio. Tra i polifenoli piu’ noti dell’olio extravergine vi sono l’oleuropeina e i suoi derivati: idrossitirosolo e  tirosolo. Tali composti vengono rilasciati dal frutto dell’oliva durante il processo di estrazione. Molti fattori come la cultivar, la fase di maturazione, l'origine geografica delle olive possono influenzare la concentrazione finale in polifenoli nell’olio extravergine. L’olio extravergine d’oliva è l’unico alimento per cui è stato autorizzato un claim salutistico dall’Agenzia Europea sulla Sicurezza Alimentare (EFSA). Il claim stabilisce che, affinché il consumo di olio d’oliva svolga effetti  protettivi contro il danno ossidativo dei lipidi plasmatici è necessario assumere almeno 5 mg al giorno di idrossitirosolo, o suoi derivati, contenuti in questo alimento, e corrispondenti a circa 20 g di olio d’oliva.

Links
EFSA NDA Panel, Scientific Opinion on the substantiation of health claims related to polyphenols in olive and protection of LDL particles from oxidative damage. EFSA J. 2011, 9, 2033, 
http://www.efsa.europa.eu/it/efsajournal/pub/2033.htm

Health effects of olive oil polyphenols: recent advances and possibilities for the use of health claims. 
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23450515 

Gianna Ferretti

Docente della Facoltà di Medicina e Chirurgia e della Scuola di Specializzazione in Scienze dell'Alimentazione dell’ Università Politecnica delle Marche



Condividi su:


Terre del Conero Agricoltori per Natura, soc. coop. agr. Via Peschiera 30, 60020 Sirolo (AN) P.IVA 02474980428
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale