Terre del Conero





In questa sezione troverete tante curiosità e approfondimenti sul nostro territorio, sulle sue tradizioni alimentari, sul mangiar sano e semplici ricette per gustare al meglio i nostri prodotti.

Proprietà nutrizionali e salutistiche del miele

Si fa presto a dire miele, ma quanti tipi ne conoscete?
E soprattutto quanti ne avete assaggiati? Il sapore dolce di quello che è stato il primo dolcificante dell’antichità è dovuto ai due componenti principali il fruttosio e il glucosio. Oltre al fruttosio (38%) e glucosio (31%) che sono i due glucidi principali, nel miele sono contenuti minerali, aminoacidi, enzimi, vitamine e polifenoli. Numerosi studi condotti negli ultimi anni hanno valutato in particolare i ruoli bioattivi di numerosi composti presenti nel miele. La composizione del miele dipende da diversi fattori, la sorgente floreale, fattori stagionali e trattamenti successivi alla raccolta. Tra i polifenoli, i flavonoidi sono i più abbondanti e sono strettamente correlati a numerose funzioni biologiche. In conclusione, le proprietà benefiche del miele sulla salute umana possono essere attribuite al suo contenuto in polifenoli per le loro attività antiossidanti e anti-infiammatorie, ed alle sue azioni antiproliferative ed antimicrobiche, ed infine ai suoi effetti preventivi sulle patologie cardiovascolari.

Nel territorio del Parco del Conero si producono vari tipi di miele.

Conoscete il fiore della foto?
È il fiore della “sulla” (Hedysarium coronarium), una leguminosa coltivata come foraggera in diverse regioni italiane. Il miele di sulla è prodotto in diverse regioni e si raccoglie come produzione monofloreale e si presenta con un colore piu’ chiaro rispetto ad altri tipi di miele. Anche il miele di sulla contiene diversi composti minori di interesse nutrizionale. Tra questi alcuni polifenoli che contribuiscono alla sua qualità nutrizionale. Scoprite dove acquistarlo tra i produttori di Terre Del Conero!
http://www.terredelconero.org/prodotti.aspx

Per saperne di piu’ sulle proprietà nutrizionali del miele:
Honey as a source of dietary antioxidants: structures, bioavailability and evidence of protective effects against human chronic diseases. Curr Med Chem. 2013
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/23298140

Antiproliferative effects of honey and of its polyphenols: a review., J Biomed Biotechnol. 2009.
http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19636435


Gianna Ferretti
Docente della Facoltà di Medicina e Chirurgia e della Scuola di Specializzazione in Scienze dell'Alimentazione dell’ Università Politecnica delle Marche

 



Condividi su:


Terre del Conero Agricoltori per Natura, soc. coop. agr. Via Peschiera 30, 60020 Sirolo (AN) P.IVA 02474980428
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale